150015_carAl salone Dream Cars 2015 di Bruxelles, la Ferrari ha esposto anche la nuova California T e la 4 posti e 4 ruote motrici FF, è stata l’occasione per ammirare una delle ultime creazioni del programma Tailor Made, che permette la personalizzazione assoluta delle vetture. Si tratta di una F12 berlinetta, presentata da Ferrari e Francorchamps Motors, che rende omaggio alla scuderia Francorchamps e in particolare alla 250 GTO di Lucien Bianchi e Georges Berger che vinse in Tour de France 1964.

La V12 è realizzata con una carrozzeria color Argento Auteil e livrea Racing trasversale giallo tristrato a reinterpretare in chiave moderna l’originale giallo Modena che contraddistingueva la Scuderia Francorchamps. Gli interni sono prevalentemente neri. Sui sedili viene utilizzata pelle Soul in tonalità tabacco per un effetto vintage. Sono presenti anche materiali tecnici. In particolare, per tappeti e rivestimento bagagliaio, il tessuto SuperFabric, un “bullett proof” adottato per le sue caratteristiche di alta resistenza e ottimo grip, con un disegno 3D sviluppato in esclusiva per Ferrari. Mentre per il cielo vettura e i pannelli laterali viene usato il Mycro Prestige, molto leggero e soffice al tatto, traspirante, idrorepellente.Il pavimento riprende quello classico delle auto da corsa del passato in metallo mandorlato. La finiture degli interni sono in alluminio dello stesso colore della carrozzeria con dettagli gialli sul Bridge e sui maniglioni porta.

The following two tabs change content below.

Sergio Musumeci

Responsabile editoriale a AutoMoto360
Diviso tra informatica e comunicazione, addetto stampa, sognatore, appassionato di WebDeveloper freelance che ama mettersi alla prova con sfide sempre più stimolanti, mentalità imprenditoriale e dal pensiero "outside the box", è stato sedotto sin da giovane per la passione di motori e di tutto quello che ruota attorno senza tralasciare la tecnologia, insomma amante delle cose belle della vita. Ma sopratutto passione...tanta passione naturalmente a 360°.