Il prossimo weekend il circuito di Donington Park, in Gran Bretagna, ospiterà il Campionato Mondiale eni FIM Superbike e Pirelli per la ventunesima volta.
Al quinto round il Mondiale arriva con due piloti britannici, Jonathan Rea e Tom Syke  in testa alla classifica rispettivamente con 139 e 135 punti e con Kawasaki leader nella classifica costruttori con 4 punti di vantaggio su Honda.track
L’appuntamento britannico ospiterà le sole classi Superbike e Supersport e la European Junior Cup, le categorie stock torneranno in scena il 22 giugno sul circuito di Misano Adriatico .
Per quanto riguarda gli pneumatici, Pirelli propone un nuovo pneumatico supersoft da qualifica che dovrebbe garantire un elevato livello di grip permettendo, come sempre, un massimo di due giri lanciati alla ricerca del tempo da pole position.
Confermate le soluzioni di gara, anteriori e posteriori, già viste in azione negli scorsi appuntamenti; i piloti EVO inoltre torneranno ad avere come soluzione dedicata la R1120, che rispetto alla R1368 che avevano a disposizione ad Imola e pur essendo sempre una mescola morbida, è più protetta in caso di temperature più basse e quindi più indicata ad essere utilizzata su un circuito come quello di Donington Park dove solitamente non si incontrano temperature elevate.

infografica

 

The following two tabs change content below.

Sergio Musumeci

Responsabile editoriale a AutoMoto360
Diviso tra informatica e comunicazione, addetto stampa, sognatore, appassionato di WebDeveloper freelance che ama mettersi alla prova con sfide sempre più stimolanti, mentalità imprenditoriale e dal pensiero "outside the box", è stato sedotto sin da giovane per la passione di motori e di tutto quello che ruota attorno senza tralasciare la tecnologia, insomma amante delle cose belle della vita. Ma sopratutto passione...tanta passione naturalmente a 360°.