Dodge_Challenger _SRT _AutoMoto360.it0006La nuova Dodge Challenger 2015 SRT con 707 cavalli di potenza “sprigionati” del motore nuovo HEMI ® Hellcat con  prestazioni senza rivali, sovralimentato 6.2 litri HEMI ® il più potente motore V-8  completamente riprogettato e che Chrysler ha mai prodotto “the supercharged” che eroga 707 cavalli e 650 nm di coppia a 13,000 rpm., messi a terra grazie al cambio “TorqueFlite” con una trasmissione a otto rapporti
Dodge_Challenger _SRT _AutoMoto360.it0004
LA Dodge Challenger SRT con un motore Hellcat monta anche le  gomme prodotte con un nuova tecnologia da Pirelli, i  pneumatici  hanno standard di classe esclusiva Y-Plus classificazione pneumatici quattro stagioni per contribuire a gestire  carichi estremi.

I  progettisti e ingegneri hanno speso il 35 per cento del tempo in galleria del vento del Gruppo a Auburn Hills, Michigan, (rispetto al precendente modello  Dodge Challenger SRT) per sviluppare e perfezionare ulteriormente l’aggressivo easpetto
esterno e le funzionali della SRT Challenger e Challenger SRT Hellcat. Il risultato è un reingegnerizzato Challenger capace di massime prestazioni aerodinamiche per la guida grintosa su la strada o pista.
Nella parte anteriore, nuovi disegni fascia e tutto-nuova calandra verticale-split forniscono un aspetto  minaccioso” di ovvero la sua ispirazione originale sin dal  1971.

Nuovi fari tipo quad ” per dare un aspetto più dettagliato, e più aggressivo e la parte superiore del disegno lampada per un atteggiamento ancora più sinistro.
Lampade proiettore fendinebbia integrati sulla SRT Challenger 392 vengono spinti agli angoli inferiori per contribuire a accentuare la larghezza della vettura, mentre illuminando la strada. Un nuovo duck-bill fascia splitter  contribuisce a migliorare l’aerodinamica del veicolo.
La SRT Dodge Challenger con il motore HEMI ® Hellcat dispone di uno “splitter” anteriore più grande Ideato per dare maggiore carico aerodinamico ottimale per ridurre al minimo l’impatto con l’aria frutto del lavoro e messa a punto  fatto nella galleria del vento per migliorare aerodinamica.

Il posterriore della Challenger SRT  2015 richiama lo stile del modello storico del 1971  con un nuovo design del posteriore e dei gruppi ottici posteriori, aggiornati ai tempi con l’utilizzo della tecnologia a LED,  oltre tecnologia, con capacità ineguagliate e una serie di funzioni interessantidoppio scarico, centri di infotainment touchscreen da 8,4 pollici  e 7 pollici  (TFT) personalizzabili, per citarne alcuni

Naturalemnte nuovi interni e nuova anche la plancia, rivista e ristilazzata per far rivivere agli amanti delle Muscle Car degli anni 70 le stesse emozioni  con un mix di teconolgia che non guasta mai.

I primi esemplari verranno consegnati nel 2015, le Dodge Challenger SRT coupé saranno costruiti nello stabilimento di Brampton Assembly (Ont.).
La produzione dovrebbe iniziare nel terzo trimestre del 2014.

A proposito di Dodge  Il marchio Dodge lo scorso 1 Luglio ha conpiuto  i suo primo centenario”   continuando a mantenere alte le sue origini come le prestazioni e le tradizioni e fascino  dell’America. Quale occasione migliore per festeggiare il marchio?  “Rivisitanto” il modello SRT tornando così alle sue radici di cresatori Muscle CAr . I marchi consolidati  Dodge e SRT offriranno una gamma completa di  veicoli con  prestazioni che si distinguono nei propri segmenti. Nel nuovo assetto di FCA (Fiat, Crystler Automobili)  Dodge sarà l’ Marchio “performance mainstream” all’interno della showroom Chrysler. SRT sarà posizionato come  l’icona “performance finale” del marchio Dodge. 

Per il 2015  olre al modello di cui sopra  NEL 2015 si protanno ammirare anche il nuovo Dodge Charger e Challenger, come  così come la Dodge Challenger SRT con l’HEMI Hellcat. Il marchio Dodge scaletta anche  comprende la 2015 Dodge Dart, Durango, Grand Caravan e Journey, compreso il nuovo  Modello Crossroad, e Dodge Viper SRT.

 

The following two tabs change content below.

Sergio Musumeci

Responsabile editoriale a AutoMoto360
Diviso tra informatica e comunicazione, addetto stampa, sognatore, appassionato di WebDeveloper freelance che ama mettersi alla prova con sfide sempre più stimolanti, mentalità imprenditoriale e dal pensiero "outside the box", è stato sedotto sin da giovane per la passione di motori e di tutto quello che ruota attorno senza tralasciare la tecnologia, insomma amante delle cose belle della vita. Ma sopratutto passione...tanta passione naturalmente a 360°.