LA NUOVA TOYOTA SUPRA PRONTA AD ESORDIRE AL FESTIVAL OF SPEED DI GOODWOOD

Eccoci! Finalmente per tutti gli amanti del marchio nipponico(e non solo) l’attesa sta per finire! Il prototipo della nuova Toyota Supra, l’attesissima nuova versione di una delle sportscar più amate al mondo, che ha fatto Ok impazzire Milioni di fan anche con la fortunatissima serie di film “Fast and Furios” farà il suo esordio internazionale in occasione del prossimo Festival of Speed di Goodwood.Un altro esordio illustre per il rinomato circuito anglosassone: l’evento vedrà infatti il prototipo esibirsi sul percorso in salita di Goodwood in occasione del venticinquesimo anniversario dell’evento. La vettura sarà pilotata da due personaggi che hanno contribuito in maniera decisiva al suo sviluppo: il Chief Engineer Tetsuya Tada e il Master Driver Herwig Daenens.Dopo l’annuncio del marzo scorso al Salone di Ginevra, Toyota conferma oggi che il modello resterà fedele alla tradizione: la nuova Toyota Supra sarà infatti una sportiva purosangue, dotata di trazione posteriore e di un motore anteriore con sei cilindri in linea.La livrea del prototipo sfoggia un motivo camouflage nero, rosso e bianco (i colori della scuderia TOYOTA GAZOO Racing). La vettura sfilerà sul circuito di Goodwood dal 12 al 15 luglio.Le migliaia di appassionati presenti all’evento avranno inoltre la possibilità di ammirare la nuova Toyota GR Supra Racing, un prototipo creato dalla TOYOTA GAZOO Racing e presentato al Salone di Ginevra, che riafferma il carattere e le credenziali della Toyota Supra originale. Un concept nato per esprimere ancora una volta le potenzialità di una vettura che è diventata leggenda, dotato di un telaio realizzato in materiale composito ultraleggero, di un sistema di sospensioni ribassato, cerchi da corsa e di un abitacolo che soddisfa appieno gli standard da competizione.TOYOTA GAZOO Racing è il team che oggi dirige i programmi motorsport del brand Toyota, quello che ha pensato e realizzato la gamma GR e quindi l’artefice della nuova Yaris GRMN. Lo stesso team che ha portato Toyota sul tetto del panorama motoristico mondiale aggiudicandosi per la prima volta, con il primo e il secondo gradino del podio, la 24 Ore di Le Mans. Dopo aver guadagnato di diritto un posto nella storia, la TOYOTA TS050 Hybrid n.°8 resterà esposta nel paddock per l’intera durata dell’evento.Il team TOYOTA GAZOO Racing è inoltre protagonista a livello internazionale del Campionato Mondiale Rally FIA con la Yaris WRC, vantando due vittorie nella stagione 2017 (quella dell’esordio) e la vittoria in terra argentina nella stagione in corso.Il lancio della nuova Toyota Supra è previsto per la prima metà del 2019.Riepilogo • Il nuovo prototipo da corsa firmato Toyota è finalmente pronto per il debutto in Inghilterra • La vettura sarà la protagonista di test drive quotidiani il 12, 13, 14 e 15 luglio rieguidata dal Chief Engineer Tetsuya Tada e dal Master Driver Herwig Daenens • La nuova Toyota Supra resterà fedele alla tradizione, con un motore anteriore (sei cilindri in linea) e trazione posteriore • All’evento saranno esposti inoltre il prototipo Toyota GR Supra Racing e la TOYOTA TS050 Hybrid n.°8, vincitrice dell’ultima 24 Ore di Le Mans

The following two tabs change content below.

Sergio Musumeci

Responsabile editoriale a AutoMoto360
Diviso tra informatica e comunicazione, addetto stampa, sognatore, appassionato di WebDeveloper freelance che ama mettersi alla prova con sfide sempre più stimolanti, mentalità imprenditoriale e dal pensiero "outside the box", è stato sedotto sin da giovane per la passione di motori e di tutto quello che ruota attorno senza tralasciare la tecnologia, insomma amante delle cose belle della vita. Ma sopratutto passione...tanta passione naturalmente a 360°.