Com’è noto il marchio Tesla è precursore
della mobilità a “zero emissioni” nel mondo, l’Italia ancora arranca o meglio non  è in linea con le principali nazioni Europee che credono fermamente nella riduzione del parco auto alimentate con carburante “tradizionale”, Tesla con la sua tecnologia sta penetrando sempre più anche in italia e possiamo anche immaginare anche nell’ottiica del lancio del nuovo modello “entry level” “model 3″ di cui è stata appena costruito il primo esemplare (ecco in anteprima le prime foto)che attirerà sempre più interesse da parte dell’opinione pubblica. 


Come dicevamo Tesla progetta, costruisce, vende e fornisce assistenza alle sue vetture in modo indipendente, eliminando ogni passaggio superfluo affinché l’esperienza di acquisto e assistenza risultino quanto più lineari possibile per i clienti.


E proprio per essere sempre più vicino al cliente ha aperto i  primi due Centri Assistenza in Italia. Il primo localizzato a Milano, zona Linate, mentre il secondo  a Padova aprirà il prossimo mese; i nuovi centri sviluppano ulteriormente la rete di vendita e assistenza Tesla in Italia, dopo pochi mesi dall’apertura dello Store di Milano nel quartiere di Porta Nuova.  Il Centro Assistenza di Milano Linate è a soli 10 minuti dall’aeroporto di Linate. A Padova Tesla è già presente da qualche anno con un responsabile commerciale, l’apertura del Centro diventa ora il punto di riferimento ufficiale per la clientela locale.

Entrambe le sedi sono strategicamente situate nei pressi delle principali autostrade, per renderle facilmente raggiungibili da parte dei clienti del nord Italia. I due Centri offriranno servizi di vendita, consegna ed assistenza.

Tesla non gestisce i suoi centri assistenza come centri di profitto, a differenza delle tradizionali concessionarie. Infatti, i veicoli Tesla beneficiano di aggiornamenti software da remoto gratuiti che non solo offrono nuove funzionalità per i nostri clienti, ma consentono anche a Tesla di diagnosticare e risolvere eventuali problemi tecnici senza che il cliente debba necessariamente portare il proprio veicolo in assistenza.

Bisogna anche ricordare e dare merito che negli Stati Uniti i clienti Tesla continuano a classificare l’azienda al primo posto nel settore automobilistico per la soddisfazione della clientela.

Staremo a vedere se anche gli italiani apprezzeranno i servizi e le infrastrutture di Tesla.


 

The following two tabs change content below.

Sergio Musumeci

Responsabile editoriale a AutoMoto360
Diviso tra informatica e comunicazione, addetto stampa, sognatore, appassionato di WebDeveloper freelance che ama mettersi alla prova con sfide sempre più stimolanti, mentalità imprenditoriale e dal pensiero "outside the box", è stato sedotto sin da giovane per la passione di motori e di tutto quello che ruota attorno senza tralasciare la tecnologia, insomma amante delle cose belle della vita. Ma sopratutto passione...tanta passione naturalmente a 360°.