gsxrrlogoTecnologia, competizione, adrenalina e traguardi sempre più ambiziosi. Il Dna racing e le competizioni su asfalto di Suzuki va in archivio come una stagione molto importante, che ha visto le moto di Hamamatsu impegnate nelle gare più prestigiose a livello nazionale ed internazionale fino al ritorno ufficiale, in veste di Wild Card, nell’ultimo round MotoGP a Valencia. Nell’attesa del rientro a tempo pieno nella top class del Motomondiale la prossima stagione, proprio la partecipazione alla gara spagnola, assieme all’esaltante seduta di test ufficiali in preparazione 2015, ha suggellato una stagione ricca di soddisfazioni, con le sportive della serie GSX-R protagoniste indiscusse nei mondiali Endurance e Superbike, fino ai più prestigiosi campionati nazionali.

Fonte d’ispirazione dalla quale prendono vita tutte le moto della serie GSX-R, il DNA sportivo di Suzuki è pronto a scendere in pista nel 2015 forte anche delle esperieSuzuki Racing MotoGP.nze acquisite lo scorso anno: l’impegno di Suzuki Italia nelle gare si rinnoverà per la prossima stagione attraverso il supporto logistico a Team e piloti impegnati nelle varie discipline, con l’obiettivo di affiancare l’attività di Suzuki in ambito Internazionale a quella nazionale.

Per tutti gli appassionati della casa giapponese è possibile rimanere sempre aggiornati su tutte le attività racing di Suzuki, sul sito (molto ben fatto) con DNA RACING… www.suzuki-racing.com

2015-suzuki-motogp-poster

The following two tabs change content below.

Sergio Musumeci

Responsabile editoriale a AutoMoto360
Diviso tra informatica e comunicazione, addetto stampa, sognatore, appassionato di WebDeveloper freelance che ama mettersi alla prova con sfide sempre più stimolanti, mentalità imprenditoriale e dal pensiero "outside the box", è stato sedotto sin da giovane per la passione di motori e di tutto quello che ruota attorno senza tralasciare la tecnologia, insomma amante delle cose belle della vita. Ma sopratutto passione...tanta passione naturalmente a 360°.