LOGO_POS_DATASupercar-Auto Show è  l’evento che di fatto sta sempre più catalizzando l’interesse di appassionati di motori, romani e non ma anche di semplici curiosi. Tante le conferme, ma altrettante novità renderanno elettrizzante il clima che si respirerà dal 20 al 22 maggio presso la Fiera di Roma. Ormai si è giunti alla terza edizione, un cammino importante con la voglia e il desiderio di regalare a Roma il suo Salone dell’Auto infatti per Roma è un’opportunità, ma anche per l’Italia intera, in un contesto che torna ad essere positivo e favorevole dal punto di vista del mercato automobilistico. Supercar-Auto Show, il salone delle quattro ruote che quest’anno regalerà al suo pubblico un programma ricco di novità ed importanti iniziative. Si potranno ammirare nel padiglione supercar le “Regine” indiscusse della manifestazione, come le blasonate Ferrari, Porsche e Maserati, nonché le migliori auto di serie firmate Fiat, Alfa Romeo, Abarth, Jeep, Lancia, Nissan, Ford, Mitsubishi, Honda, Jaguar, Land Rover e Lotus.

Naturalmente non mancheranno auto come l’Evantra, una delle sole cinque coupé sartoriali che Mazzanti “cuce” ogni anno; l’espressione della potenza estrema la 488 Ferrari, bellezza e prestazioni da quasi 700 cavalli; la Supersport firmata TORINO DESIGN, una granturismo tanto sportiva quanto elegante; l’Aventador Superveloce, sviluppata per essere la Lamborghini dal DNA più sportivo grazie ad un motore aspirato V12 migliorato; la McLaren 570 S, la coupé che si trova a suo agio in pista così come sulla strada; l’inconfondibile “sogno americano”, la Ford Mustang, realizzata con un design più moderno; Bentayga, il SUV più potente e lussuoso di sempre, realizzato da Bentley; l’Audi R8, la coupé che rappresenta il mondo granturismo dalle importanti prestazioni, grazie al suo motore che eroga oltre 500 cavalli; e poi ancora la Concept S, la sportiva elettrica di Rimac in grado di sprigionare una potenza di 1348 cavalli.

Fisichella 2016Anche per quest’anno ospite d’onore, nonché testimonial d’eccezione, il pilota Ferrari Giancarlo Fisichella, oramai di casa a Supercar. “Tra i tanti motorshow, questo permette di vivere il mondo delle auto davvero a 360 gradi. Vedere da vicino e soprattutto provare le migliori vetture su mercato è il valore aggiunto di Supercar.

Ci sarà così anche un’ampia sezione dedicata ai più piccoli che potranno divertirsi con piste kart ad hoc e simulatori perché Supercar, “è un appuntamento per appassionati sì, ma anche per tutte le famiglie”.

Non a caso sarà disponibile un’area dove i bambini presenti potranno effettuare un corso gratuito su kart appositamente allestiti.
I più giovani poi saranno coinvolti grazie al programma “Mobilitiamoci” organizzato da Danilo Margani, presidente dell’Associazione Cuore di Sport che in conferenza stampa ha spiegato quanto è importante instradare i conducenti di domani alle buone pratiche di guida sicura.

Ampio spazio sarà dedicato anche agli appassionati del mondo 4×4: con selezionatissimi fuoristrada, SUV e crossover, saranno esposti all’interno della Fiera ed in più accenderanno i loro motori nell’area esterna su percorsi off-road disegnati apposta per l’occasione.jeepam
Dagli sterrati si passerà alla “zona verde” con l’EcoTech Mobility. Dunque si potranno conoscere meglio le auto del futuro, ma anche del nostro presente, quelle cioè che si guidano nel rispetto della città e dell’ambiente. Alcuni dei più innovativi veicoli elettrici: Nissan Leaf, Nissan e-NV 200, Ford Focus Elettrica, Scooter Askoll eB1/ eB2 e Icaro allestiranno la vetrina nazionale e internazionale che Supercar-Roma Auto Show dedica all’emergenza energetica e ambientale. A coronare la sezione dell’Ecomobilità, un workshop, realizzato con la collaborazione di Roma Servizi per la Mobilità e TopThousand, sui temi dello sharing elettrico e delle auto intelligenti verso la guida autonoma.

SC_2016_Sito_Statico_Voucher_838x_104_istituzionale

Un salone-spettacolo che si fa sempre più ricco e completo, abbracciando anche il mondo del cinema.

Un nuovo e affascinante progetto “Donne, Cinema e Motori”, che farà rivivere, con la ricostruzione di set, pellicole storiche con le loro indimenticabili auto.
E a proposito di novità, a Supercar sarà presentata in esclusiva la vettura, dalla particolare livrea, con cui Fabio Barone tenterà di scrivere un’altra storica pagina nel Guinness World Record. A settembre lo attende infatti la Cina e la strada più pericolosa del mondo, la Tianmen Mountain Road. “Con il mio team correrò, con i colori dell’Italia, sperando di affrontare a tempo di record tutti i 99 tornanti che terminano con la porta del paradiso”, ha dichiarato il presidente di Passione Rossa.

Qui è possibile consultare il programma degli eventi:

La manifestazione si sviluppa su un’area di 70.000 mq.

Le aree espositive interne coprono un’area di 40.000 mq e ospitano il meglio di Supercar e Motorsport, Tuning e accessori, ricambi, servizi e accessori, preparatori, modellismo, autoclub. Anche la mobilità sostenibile avrà un occhio di riguardo con la sezione EcoTech Mobility che ospita convegni, le migliori tecnologie del settore, i carburanti e i motori eco, i gioielli dell’eco-drive.

Ogni giorno, in esterna, 35.000 mq di puro divertimento e adrenalina distribuiti su 3 aree principali:

  • PISTA: davanti ai padiglioni 4 e 6, un circuito collaudato ACI dedicato a stunt-show con Franco Medici, stunt-man del team di Mirabilandia, uno dei pochi in Europa capaci di mettere su due ruote un camion di 85 quintali, e molti altri professionisti, drifting experience, esibizioni.
  • AREA ESIBIZIONI: nelle zone circostanti i padiglioni ospita test-drive, esibizioni, contest, raduni di autoclub, simulazioni di pit-stop.
  • AREA PALCO: a cura di Radio Dimensione Suono Roma, media partner Supercar. Concerti, DJ-set, interviste e incontri con piloti e professionisti del motorsport!
  • Planimetrie_padiglioni_Supercar2016
The following two tabs change content below.

Sergio Musumeci

Responsabile editoriale a AutoMoto360
Diviso tra informatica e comunicazione, addetto stampa, sognatore, appassionato di WebDeveloper freelance che ama mettersi alla prova con sfide sempre più stimolanti, mentalità imprenditoriale e dal pensiero "outside the box", è stato sedotto sin da giovane per la passione di motori e di tutto quello che ruota attorno senza tralasciare la tecnologia, insomma amante delle cose belle della vita. Ma sopratutto passione...tanta passione naturalmente a 360°.