media-COL_VWLa business class high-tech della Volkswagen, le tecnologie e il design della nuova Passat vanno oltre i verticiresized_Nuova Passat_DB2014AU00408 della categoria, la prima Passat con sistema ibrido plug-in e strumentazione digitale interattiva

A pochi giorni dall’anteprima mondiale, Passat e Passat Variant sono già ordinabili nelle Concessionarie. Completamente nuove e basate sullo specifico pianale MQB, sono proposte in questa fase iniziale con l’1.4 TSI benzina da 150 CV con disattivazione dei cilindri e con i Turbodiesel TDI 2 litri da 150 e biturbo da 240 CV. La combinazione tra questi propulsori, il cambio manuale o a doppia frizione DSG, la trazione integrale 4Motion e i tre livelli di allestimento Trendline, Comfortline e Highline, dà origine a 16 versioni disponibili già in prevendita, incluse le 4 inedite Businessline tagliate su misura per il mercato flotte.

resized_Nuova Passat_DB2014AU00585A ottobre l’offerta verrà completata con l’introduzione del benzina 1.4 TSI 125 CV e dei Turbodiesel 1.6 TDI 120 CV e 2.0 TDI 190 CV, per un totale di 30 versioni con prezzi a partire da 28.200 € per la 1.4 TSI Trendline e da 29.400 € per la Variant 1.4 TSI Trendline.

Oltre a una gamma ampia e articolata, l’ottava generazione della company car europea di maggior successo offre anche un grande ricchezza di contenuti rispetto alla precedente. Dal design più dinamico e moderno, alla struttura innovativa che pesa fino a 85 kg in meno, ai motori tutti Euro 6 e inediti per il modello, all’abitacolo più ampio, confortevole e con finiture di pregio, l’evoluzione è ben evidente e assicura alla Passat un profilo che va oltre i limiti della sua categoria.

La disponibilità dei più moderni e innovativi sistemi di sicurezza e di assistenza alla guida rafforza ulteriormente la nuova personaresized_DB2014AU00798_largelità premium della Passat. Tra gli altri, l’Info Active Display (strumentazione interamente digitale interattiva) e l’head-up display, i servizi connessi a internet Car Net on-line, il Front Assist con funzione di frenata di emergenza City e riconoscimento dei pedoni, oltre all’Emergency Assist (arresto automatico della vettura in caso di emergenza) e il sistema di assistenza nella guida in colonna che permette l’arresto e la ripartenza automatica della vettura in base al traffico.

Sul fronte più squisitamente tecnico, Passat e Passat Variant saranno equipaggiate con motori esclusivamente Euro 6 in grado di assicurare consumi ed emissioni ridotti fino al 20% rispetto alla precedente generazione. Al top della gamma c’è una novità assoluta, il 2 litri TDI 4 cilindri biturbo da 240 CV e ben 500 Nm di coppia, disponibile per berlina e Variant soltanto in abbinamento con trazione integrale 4motione cambio a doppia frizione DSG.

 

Dieci informazioni importanti sulla nuova Passat:
1. La nuova Passat sarà lanciata sul mercato europeo nel quarto trimestre 2014, nella versione berlina e Variant.
2. Grazie all’innovativa costruzione con materiali leggeri, la nuova Passat è fino a 85 kg più leggera rispetto alla precedente.
3. Tutti i motori sono nuovi per la gamma e sono fino al 20% più parchi nei consumi.
4. Per la prima volta la Passat è disponibile con la propulsione ibrida plug-in. Potenza di sistema: 211 CV.
5. Il motore Diesel più potente disponibile per la Passat è il nuovo TDI 240 CV. Consumi: 5,3 l/100 km.
6. E’ la prima Passat che può essere equipaggiata con gruppi ottici anteriori con tecnologia LED.
7. Debutto della  funzione di frenata di emergenza City con riconoscimento dei pedoni, Trailer Assist, assistenza nella guida in colonna ed Emergency Assist.
8. La nuova Passat è la prima Volkswagen che può essere dotata di Active Info Display e head-up display.
9. Con la nuova Passat debutta l’ottava generazione della bestseller, prodotta in quasi 22 milioni di esemplari dal 1973.
10. Con fino a 1,1 milioni di Passat prodotte all’anno (2013; incluse versioni derivate), la gamma è la numero 1 del Gruppo.

The following two tabs change content below.

Sergio Musumeci

Responsabile editoriale a AutoMoto360
Diviso tra informatica e comunicazione, addetto stampa, sognatore, appassionato di WebDeveloper freelance che ama mettersi alla prova con sfide sempre più stimolanti, mentalità imprenditoriale e dal pensiero "outside the box", è stato sedotto sin da giovane per la passione di motori e di tutto quello che ruota attorno senza tralasciare la tecnologia, insomma amante delle cose belle della vita. Ma sopratutto passione...tanta passione naturalmente a 360°.