LIVE from Milano:

400px-Logo_della_Ducati.svgDucati ragginge un traguardo storico di vendite : per la prima volta nella sua storia consegna 50.000 moto ai clienti, pari a + 23% rispetto alla stessa data dello scorso anno, infatti la Ducati Motor Holding prosegue con il positivo trend di crescita, conquistando per la prima volta nella sua storia l’importante traguardo delle 50.000 moto vendute. Lo storico risultato è stato raggiunto il 10 novembre, alla stessa data, lo scorso anno, Ducati aveva registrato la vendita di 40.650 moto, a sua volta numero record per la Casa bolognese.

E questo tragurado non sicurante il punto di arrivo, bensi il punto di partenza per il 2016, infatti Sette delle nuove moto 2016 svelate a EICMA. con lo slogan “More than Red: Black, Wild and Pop”prenderà il via il  Ducati World Première 2016, trasmesso in live-streaming in tutto il mondo
Sullo slancio di questo importante risultato, l’Azienda si appresta a svelare le maggiori novità per il 2016, anno che, come già annunciato, vedrà l’arrivo di 9 nuove moto.

Da martedì 17 novembre, giornata dedicata alla stampa, fino a domenica 22 novembre tutte le novità Ducati
saranno presenti ad EICMA 2015, l’esposizione internazionale del motociclo giunta quest’anno alla 73ma edizione
e in programma presso i padiglioni fieristici di Rho-Milano.
“Aver ragg1-Domenicali copiaiunto il traguardo delle 50.000 moto vendute è molto importante per Ducati” ha commentato Claudio Domenicali, Amministratore Delegato di Ducati Motor Holding. “La crescita non è un obiettivo fine a se stesso, ma un indicatore dell’apprezzamento dei clienti per le nostre moto e della qualità del lavoro fatto. È un risultato di cui siamo particolarmente orgogliosi, che premia i nostri sforzi e conferma la validità della nostra attuale linea strategica. Un traguardo frutto anche della continua innovazione di prodotto, di un’importante espansione geografica e delle azioni intraprese per essere sempre più vicini alla community dei Ducatisti. Questo risultato fa da preludio a EICMA 2015 dove ci presentiamo con sette novità assolute. Queste, insieme al Monster 1200 R e a una nuova moto attesa per fine anno, portano a nove le nuove proposte per il 2016  tra qualche minuto, si prende il via il Ducati World Première 2016 – continua Domenicali – un evento in livestreaming che coinvolgerà migliaia di appassionati in tutto il mondo e il cui titolo è: “More than Red: Black, Wild and Pop”. Tre parole che anticipano l’apertura di nuovi orizzonti per Ducati: l’entrata in tre nuovi mondi”.

Ducati Motor Holding S.p.A – Società del Gruppo AUDI – Società soggetta all’attività di Direzione e Coordinamento di AUDI AG
Fondata nel 1926, dal 1946 la Ducati produce motociclette di ispirazione sportiva, caratterizzate da performanti motori con distribuzione a comando Desmodromico, design innovativo e tecnologia all’avanguardia. La gamma di moto Ducati comprende diversi segmenti di mercato, che variano per caratteristiche tecniche, design e per tipologia di clientela: Diavel, Hypermotard, Monster, Multistrada, Streetfighter e Superbike.

Nel 2015 Ducati ha presentato Scrambler non solo una moto bensì un nuovo brand, che comprende un mondo fatto di moto, accessori ed abbigliamento, fatto di creatività e libera espressione.5Ducati_Eicma_Automoto360.it
Vere e proprie icone del “made in Italy”, Ducati affianca alle moto un’ampia gamma di accessori e di abbigliamento tecnico e lifestyle e distribuisce i propri prodotti in 90 paesi in tutto il mondo, con una concentrazione maggiore nel mercato europeo, nord-americano e asiatico. Oltre allo stabilimento di Bologna, situato nel quartiere di Borgo Panigale, Ducati ha uno stabilimento in Tailandia, aperto nel 2011 e destinato all’assemblaggio delle moto per il mercato asiatico e, dal 2012, si appoggia ad una struttura in Brasile per l’assemblaggio delle moto per il Sudamerica. Nel 2014 Ducati ha consegnato ai clienti 45.100 moto, record storico per l’Azienda.2-Ducati
Ducati è attualmente impegnata, in forma ufficiale, sia nel Campionato Mondiale Superbike sia nel Campionato Mondiale MotoGP. In Superbike ha conquistato diciassette titoli costruttori oltre ad essersi aggiudicata per quattordici volte il titolo iridato piloti. Nel 2011, oltre a conquistare il titolo iridato Superbike, sia nella classifica costruttori che in quella piloti, Ducati ha raggiunto lo storico traguardo delle 300 vittorie. In MotoGP, dove partecipa dal 2003, Ducati è stata Campione del Mondo nella stagione 2007, conseguendo il titolo costruttori e il titolo piloti..

5-003_Ducati_GP14 4-005_Ducati_GP14

The following two tabs change content below.

Sergio Musumeci

Responsabile editoriale a AutoMoto360
Diviso tra informatica e comunicazione, addetto stampa, sognatore, appassionato di WebDeveloper freelance che ama mettersi alla prova con sfide sempre più stimolanti, mentalità imprenditoriale e dal pensiero "outside the box", è stato sedotto sin da giovane per la passione di motori e di tutto quello che ruota attorno senza tralasciare la tecnologia, insomma amante delle cose belle della vita. Ma sopratutto passione...tanta passione naturalmente a 360°.