La 59ma edizione del Roma Motor Show 2014  sarà la novità del settore automotive nel 2014, vedrà protagonista l’evento storico della capitale del tutto rinnovato e incentrato sulla sicurezza stradale. Ma anche un nuovo inizio che vedrà rinascere la passione per i motori in ogni sua forma incentrando l’evento sull’emozione dell’esperienza di guida a 360 gradi, su tutti i fronti e terreni e per tutte le età. Alla scoperta dell’esposizione en plein air e delle attività di safety, infotainment e eco-drive indoor e outdoor. Complice di tale rivoluzione, il rinnovato patrocinio dell’AUTOMOBILE CLUB ITALIA e il suo Centro di eccellenza a Vallelunga con tutti i su4oi impianti e aree tematiche a cominciare dal nuovo Centro Congressi, cuore del polo che comprende il Centro di Guida Sicura, il percorso off-road, la pista rally e il rinomato autodromo con i suoi eventi sportivi. Vetrina romana dell’auto e del motore, il Roma Motor Show rappresenta una vera e propria “Mostra” di tu3tta la produzione motoristica nazionale ed estera. Le protagoniste saranno le ultime novità del settore automotive grazie a Citroën, Kia, Infiniti, Land Rover, Jaguar, Maserati, Mazda, Jeep con Motor Village, Nissan, Peugeot e Renault che non saranno solo esposte in forma statica ma daranno vita a diverse aree tematiche dove il pubblico potrà provare la mobilità in tutte le sue declinazioni. Oltre all’area espositiva, infatti, il Roma Motor Show propone la “Green zone” Ruote per Aria, dove sarà possibile mettersi al volante di vetture elettriche, ibride e ad alimentazione alternativa, l’Area Off-Road, dove sarà possibile testare veicoli 4×4, l’Area 4-Get-Me-Not dove il RaceBioConcept Team metterà in campo alcuni veicoli “ufficiali” e specifiche dotazioni per formare e informare i Visitatori sulle corrette modalità di trasporto, cura e protezione dei bambini durante i viaggi, così come durante le trasferte quotidiane in automobile. Dato poi che la sicurezza è un bene prezioso, soprattutto quando si viaggia in auto, nella stessa area sarà presente del personale specializzato per dare utili consigli di trasporto anche del nostro amico a quattro zampe. Immancabile poi l’Area “Rosso Giallo Verde” dove i bambini fra i 3 e i 12 anni potranno conseguire la loro “prima patente” imparando, giocando, i primi rudimenti della guida grazie a veicoli elettrici adatti alla loro età. Oltre a tutto questo a disposizioni dei visitatori del Roma Motor Show, il cui ingresso è totalmente gratuito, ci saranno i simulatori di guida che l’ACI utilizza nelle sue autoscuole e si potrà assistere agli esercizi dei piloti del Centro di Guida Sicura, così come, presso l’Area della Croce Rossa Italiana, si svolgeranno delle dimostrazioni informative sulle Manovre Salvavita Pediatriche, ovvero cosa fare se a un bambino va di traverso un boccone e non riesce più a respirare.

Immancabile poi anche la presenza del Colosseum Club Veicoli Storici, che darà vita al Concorso d’Eleganza della carrozzeria Michele Favìa del Core, e l’esposizione delle vetture tuning selezionate dal Team Bull Sound di Roma.

Insomma un week-endpieno di emozioni a 360 gradi ospitato dal Centro Congressi dell’ACI Vallelunga.

2

The following two tabs change content below.

Sergio Musumeci

Responsabile editoriale a AutoMoto360
Diviso tra informatica e comunicazione, addetto stampa, sognatore, appassionato di WebDeveloper freelance che ama mettersi alla prova con sfide sempre più stimolanti, mentalità imprenditoriale e dal pensiero "outside the box", è stato sedotto sin da giovane per la passione di motori e di tutto quello che ruota attorno senza tralasciare la tecnologia, insomma amante delle cose belle della vita. Ma sopratutto passione...tanta passione naturalmente a 360°.